TRAIL PER OGNI STAGIONE

TRAIL PER OGNI STAGIONE

“Da cosa, nasce cosa..”, così recita un vecchio detto. Sardinia Trail Competition nasce dalla passione nata per i trail in questi anni di vita di Sardinia Sport Show. Sembra effettivamente un soffio di vento, un colpo di luce, un breve istante, ma dalla prima esperienza dell’agosto 2014, con l’organizzazione della prima corsa “Capo Mannu trail running”, lungo la costa della marina di San Vero Milis, sono trascorsi ben cinque anni.

Capo Mannu

Cinque anni che hanno visto promuovere, in un connubio, sport e territorio della costa e dell’entroterra della provincia di Oristano. Dal mare ai monti, dove la distanza è minima e lo sguardo si unisce a doppio senso. Dalla marina di Putzu Idu, Mandriola, dal promontorio di Capo Mannu fino Sa Mesa Longa arrivando a Su Pallosu. Spingendosi oltre, ma di pochissimi chilometri pur cambiando totalmente ambientazione, siamo approdati nelle dune desertiche del Sinis e passati sotto l’immensa pineta di Is Arenas. In questo palcoscenico abbiamo dato vita al “Sinis Nature Running”. Alzando lo sguardo verso est, dalle due diverse location, si vede ben chiaro e vicinissimo il massiccio montuoso del Montiferru, figlio del vulcano più antico della Sardegna, Tra le sue rocce e il suo bosco, il più esteso della regione, altre due iniziative hanno avuto l’onore di far conoscere cosa offre la natura. In pieno inverno, col “Montiferru Winter Trail” innevato, siamo saliti fin oltre i 1050 metri di Monte Urtigu, nel suo punto più alto, laddove La Marmora, pose il punto trigonometrico di “Su Mullone”. Da lassù, lo sguardo verso ovest ricambia la veduta ricevute dal basso della costa e, in giornate favorevoli, si spinge verso l’orizzonte dove si intravede chiara la piatta isola di Mal di Ventre.

Elighes Uttiosos

Dall’estate all’inverno, passando per l’autunno e la primavera, col sole e con la luna piena, con colori, profumi e sensazioni diametralmente opposte ma che sanno regalare tutto il loro meglio. Sempre lassù in cima al vecchio vulcano, con un clima e colpi d’occhio assai diversi, non più immersi tra le nuvole la nebbia o con i piedi tra la bianca neve, ma sotto un cielo azzurro e un sole splendente, abbiamo corso i sentieri del cuore del Montiferru nella primavera più avanzata della calda stagione della nostra isola. La corsa primaverile l’abbiamo voluta dedicare alla sorgente di Elighes ‘Uttiosos a circa 900 metri sul l.d.m, dalla quale sgorga una freschissima acqua cristallina e dove gli atleti si rinfrescano e dissetano.

Dalle onde del mare alla neve candida, dalla sabbia alla roccia da dove nasce l’acqua…questo regala il trail nostrano. Estate, autunno, inverno e primavera…quattro stagioni per quattro trail.